Terapia di coppia: Come Funziona?

Come funziona una  terapia di coppia, cosa si affronta all'interno di una terapia di coppia, tempi e modalità degli incontri sono le domande che mi vengono rivolte più frequentemente.

Nel rispondere farò riferimento al mio personale modo di intervenire riportando anche i motivi per i quali una coppia richiede una consulenza. 

Riguardo ai motivi, questi sono differenti e possono riguardare problemi di comunicazione, difficoltà sessuali, infedeltà, difficoltà procreative, emotività troppo intensa che sfocia in eccessi di rabbia ed aggressività incontrollata, oppure sentire che l'intimità e la complicità si stanno perdendo.

Riguardo alla durata va detto che il tempo in psicoterapia dipende da una serie di fattori ed è proporzionale alla problematica presentata all'impegno dedicato. Lavorare su una problematica sorta da poco all'interno di una coppia sicuramente richiederà tempi diversi rispetto ad intervenire su difficoltà  con le quali la coppia convive da anni.

Personalmente informo la coppia che il percorso prevede di affrontare alcuni aspetti, specificando quali,che non è possibile in qualche seduta o in poche settimane ricostruire "ciò che non va", che occorre un tempo minimo di sei mesi per poter valutare l'andamento minimo di una terapia sulla base dei primi effetti.

Rimando alla coppia che se per ragioni economiche o di altro genere non è possibile intraprendere il lavoro, sarà  possibile sempre farlo in un secondo momento, rimanendo a diposizione relativamente alle loro difficoltà.

Per quanto riguarda la modalità degli incontri, questi avvengono solitamente ogni quindici giorni e durano circa un ora. Tali modalità non rappresentano mai una regola rigida perché molto dipende dalle specifiche esigenza della coppia.

Cosa si affronta nella terapia di coppia

Relativamente al cosa si affronta all'interno di una terapia di coppia posso dire che i primi incontri sono dedicati ad una conoscenza reciproca  ed alla comprensione da parte del terapeuta dei motivi che hanno creato l'instabilità e di conflitti lamentati, partendo dalla storia della coppia ma anche da una valutazione funzionale delle criticità e delle risorse emotive che possiede. La possibilità, inoltre, per entrambi i partners di poter parlare liberamente dei propri sentimenti e pensieri.

La terapia di coppia non garantisce di ritornare agli splendori di un tempo ma sicuramente fornisce  uan maggiore chiarezza e comprensione dei problemi ed una migliore capacità di comunicare.

Obiettivo della terapia di coppia

L'obiettivo di una terapia di coppia è aiutare i partners gradualmente ad empatizzare con bisogni ed vissuti dell'altro, fornire  una nuova chiave di lettura dei propri comportamenti e del partner, nella prospettiva di poter utilizzare tali chiavi  in autonomia per ripristinare l'equilibrio nei momenti critici. Certo una terapia di coppia non mira nè alla riconciliazione nè alla separazione, semmai il terapeuta ha il compito di aiutare la coppia a scegliere la soluzione migliore per loro.

Relativamente all'efficacia di una terapia di coppia, questa dipende anche dalla tecnica del terapeuta, ma anche e soprattutto dall'impegno, dalla costanza, dalla motivazione di entrambi i partners a mettersi in gioco e migliorare il  loro rapporto.

Dr.ssa Lombardo Lucia Anna
Psicologo Psicoterapeuta Caserta



Ambiti di intervento

  • Psicologia Clinica

  • Valutazione Psicodiagnostica

  • Valutazione Neuropsicologica

  • Psicoterapia individuale di coppia e familiare

  • Disagio e disturbi dell’infanzia e dell’adolescenza


Dott.ssa Lombardo Lucia Anna
Psicologo Psicoterapeuta Caserta
Riceve in: Via Giuseppe de Falco, 24, 81100 Caserta CE | Via del Foro, 19, 03043 Cassino FR | Piazza Bologna, 00162 Roma
luciaannalombardo@hotmail.it | privacy

Iscritta all’Albo degli psicologi regione Campania n.2456 dal 13/01/2006. Laurea psicologia indirizzo clinico e di comunità (vecchio ordinamento), presso seconda università degli studi di Napoli Federico II.

AVVISO: Le informazioni contenute in questo sito non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi.
I consigli forniti via web o email vanno intesi come meri suggerimenti di comportamento.
La visita psicologica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.

©2016 Tutti i testi presenti su questo sito sono di proprietà della Dott.ssa Lombardo Lucia Anna.
Ultima modifica: 24/06/2016